LE MINE VAGANTI DI OZPETEK AL TEATRO MANZONI FINO AL 20 MARZO

Cast corale di gran livello per il capolavoro di Ozpetek, già pluripremiato.

Da stasera fino al 20 Marzo andrà in scena Mine vaganti, la storia che tutti abbiamo amato su pellicola cinematografica, ora adattata dal regista in veste teatrale, e diretta da lui stesso, con grandi protagonisti come l’ironica Simona Marchini. Con lei Iaia Forte, Francesco Pannofino ed i giovani Erasmo Genzini e Carmine Recano.

La nota trama (che, ricordiamolo, è valsa al film 4 Globi d’Oro, 2 David di Donatello, 5 Nastri d’argento, un Ciak d’oro ed un premio speciale al Tribeca Film Festival) narra di una famiglia tradizionale dove i disegni e progetti del padre, che vorrebbe lasciare la gestione dell’azienda di famiglia, vengono scompaginati.

Un testo molto amato dal pubblico (tanto che la prima di stasera è sold out) che può apprezzare la tematica dell’omosessualità, del pudore che pian piano lascia il posto alla coraggiosa verità, ma pure quella tipica contrapposizione generazionale, fonte di scontro, di dialogo ma anche implosione per dare luce a ricostruzioni nuove, e sommatorie di diverse capacità e forze intellettive. Quella contrapposizione che solo i raduni a tavola e le ricorrenze rimarcano ingenerando l’impensabile.

Con la collaborazione di Ivan Cotroneo, la sceneggiatura è stata all’uopo modificata riducendo gli indugi filmici e conferendo un ritmo maggiormente teatrale e brioso.

Ho dovuto lavorare per sottrazioni” afferma il regista “puntando tutto sull’essenziale. Ho optato per un ritmo continuo, anche durante il cambio-scena, per una modulazione forte e travolgente. Il pubblico sarà, in pratica, la piazza del paese”.

Lo spettacolo si sposterà poi a Firenze, Napoli, nelle Marche e a Mestre. Non resta che andare a vederlo finché resta al Teatro Manzoni, muniti di Super Green pass e mascherina FFP2.

Silvia D’Ambrosio

TEATRO MANZONI
VIA MANZONI 42, MILANO
info tel. 02.7636901
www.teatromanzoni.it

Galleria

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...